Rolling into spring

Rolling into spring

Che c’è di più bello di una capriola sull’erba primaverile? E’ quello che deve aver pensato il mio nipotino di 2 anni quando, dopo un freddo inverno, ha visto la soffice erbetta. Ho fissato il momento con le mie stoffe e i colori: la sua capriola ha sorpreso la rana ferma nell’acqua bassa, l’ape che vola sull’acqua formando cerchi concentrici sulla sua superficie, e la cavalletta che si ferma per lasciarlo passare. La sua innocenza e il suo gioco portano una ventata primaverile a tutti noi.

Primo premio al concorso mondiale “World Quilt Competition 2007” New England, mostra itinerante del Nord America – Menzione d’ onore al Concorso Internazionale IQA (International Quilt Association) – Houston

Tecniche: alcune parti sono dipinte a mano con i pastelloni ad olio, snippets, appliquè, cucito e ricamato a macchina, quiltato a mano e a macchina.

In: Fantasia

Primo amore

Primo amore

Questo quilt è dedicato a mio figlio Ludovico recentemente scomparso e al suo grande amore Francesca. Quale fiore d’amore c’è la classica rosa rossa, come simboli la fedina dorata al dito di lei e il tenero dolce abbraccio protettivo di Ludovico.

Primo premio al Concorso Nazionale “Simboli & Fiori d’Amore” – Italia.

Tecniche: pittura su stoffa con pastelloni ad olio, applicazione a mano, trapuntatura a macchina a mano libera, trapuntatura a mano, ricamo a macchina a mano libera e con telaio.

Materiali: seta, cotone e doppio ritorto, fili laminati e rayon madeira.

In: Amore

Dreaming

Dreaming

La frase “They are sleeping and dreaming” come in un sogno accompagna il sonno di Laura e della sua bambina.

Finalista al Concorso Internazionale “Text on Textiles: Words as Design on Quilts “, International Quilt Association – Houston

Tecniche: dipinto a mano su cotone doppio ritorto, cucito tutto a mano e ripassato in alcuni punti con il punto pieno a macchina, trapuntato a macchina.

Materiali: batiks, cotone per le parti dipinte, fili metallici e rayon Madeira.

In: Amore

Trionfo di fiori e frutta

Trionfo di fiori e frutta

Questo lavoro mi è stato richiesto dall’ Ente Fiera di Vicenza in occasione della mostra “Arredare con il patchwork”. Questo quilt ha una doppia faccia: il disegno con frutta e fiori era rivolto verso un arredamento classico, mentre quello geometrico del retro era posizionato verso uno moderno. Questo quilt ha richiesto una grande ricerca di tessuti.

Selezionato al Concorso mondiale World Quilt Competition , mostra itinerante del Nord America.

Tecniche: broiderie perse, appliquè, ricamo a macchina con e senza telaio, trapuntatura a macchina.

Materiali: cotonine americane, stoffe da tappezzeria, stoffe da tovaglia, fili rayon Madeira.

In: Fantasia

Sognando la festa

Party Dreams

In questo quilt ho fissato l’immagine di mia figlia Beatrice e della sua amica Diletta mentre si preparano per andare ad una festa. Beatrice fa la treccia a Diletta sognando già di essere alla festa.

Ha partecipato al “Open European Quilt Championships” – Veldhoven – Olanda

Tecniche: parti dipinte con pastelloni ad olio su cotone doppio ritorto, appliquè a mano e ripassato a macchina, ricamo a macchina a mano libera.

Materiali: cotonine americane, stoffe metallizzate, seta, fili metallici e di rayon.

In: Fantasia

La Cornucopia

La Cornucopia

Con una cornucopia carica di frutta autunnale ho inteso rappresentare l’abbondanza e i colori dell’autunno. Donato all’ organizzazione no-profit “International Quilt Association” di Houston.

1° premio al Concorso “Ars Orobiae: Frutti & Colori d’Autunno” organizzato a Bergamo “Creattiva – Fiera delle arti manuali”.

Tecniche: ritocchi di colore con pastelloni ad olio, broiderie perse, appliquè a mano. Trapuntatura a macchina a mano libera.

Materiali: cotonine americane, batik, pastelloni ad olio, imbottitura Plume, fili rayon Madeira.

In: Fantasia

Giulietta e Romeo

Giulietta e Romeo

Lo spunto per questa opera viene dal quadro “La Ferita” della pittrice friulana Isabella Deganis, prematuramente scomparsa.

Richiesto e donato alla Provincia di Udine in occasione della mostra collettiva “Il volto gentile dell’Arte nella Patria del Friuli” organizzata per il cinquecentenario della storia di Giulietta e Romeo (1511-2011).

Tecniche: pittura su stoffa di cotone con pastelloni ad olio. Tutti i pezzi che lo compongono sono cuciti a mano e poi ripassati a macchina in alcuni punti. Trapuntatura a macchina a mano libera.

Materiali: cotonine americane, batik, seta, tulle per confetti. Imbottitura di seta. fili trasparenti, metallici e rayon Madeira.

In: Medievale

Ritorno alla pace

Ritorno alla pace

Crociati e cavalieri mi hanno sempre affascinato, così ho deciso di fare un quilt con questo soggetto.

Tecniche: pittura su stoffa con pastelloni ad olio, appliquè a mano e ripassato a macchina in alcuni punti, trapuntatura a mano e a macchina a mano libera.

Materiali: cotonine americane, batik, seta pizzo, pastelloni ad olio, fili sfumati, metallici e rayon Madeira, imbottitura di seta.

In: Medievale

Il Buon Pastore

Il Buon Pastore

Ha partecipato alla 13° Biennale Triveneta di Arte Sacra di Venezia. Donato alla Santa Chiesa.

Tecniche: pittura su stoffa con pastelloni ad olio, appliquè a mano, trapuntatura a macchina a mano libera.

Materiali: cotone, batik, stoffe di nylon per tende, pastelloni ad olio, fili rayon Madeira. Imbottitura Plume.

In: Sacro

Il gioco dei nastri e delle piume

Il gioco dei nastri e delle piume

Bambini o angioletti?  L’importante e ciò che esprimono: serenità, gioia, leggerezza…

Primo premio al Concorso Internazionale MEDinITALY. “Liberty che passione!”

Tecniche: pittura su stoffa con pastelloni ad olio, appliquè a mano e a macchina, trapuntatura a macchina a mano libera.

Materiali: cotonine americane, cotone doppio ritorto, batik, fili laminati, trasparenti e rayon madeira.

In: Sacro