Il mio angelo timido

Il mio angelo timido

Il concorso prevedeva una poesia: quella scelta da me è “Il mio angelo timido” di Tommaso Putignano, che ho scritto a mano libera e ripassato a macchina sul retro del lavoro.

Concorso Nazionale  “Poesia, forme e colori” – Manualmente –  Torino: vince il premio ” Migliore uso del colore”

Tecniche: pittura con pastelloni ad olio su cotone doppio ritorto, appliquè a mano, cucito a mano e a macchina, trapuntatura a mano e a macchina.

Materiali: batiks, cotone doppio ritorto, fili metallici, sfumati e di rayon.

In: Sacro