Un bello del Cinema Italiano: Massimo Serato

Per il Concorso Nazionale “Cinema Italiano” organizzato dalla Quiltitalia a Bergamo, ho pensato ad un attore di Oderzo (Treviso), famoso qualche anno fa, bellissimo e molto sfortunato per un grave incidente.
Ho creato il quilt pensando ad una vecchia pellicola in bianco e nero, usando stoffe completamente diverse tra loro (il gilet è creato con cravatte di pura seta, disfatte e ricucite) e trapuntando quasi tutto con il filo trasparente.

In: Fantasia